Come ottenere crediti ECM dall’autoformazione

Adv

A quasi sei mesi dalla chiusura del triennio formativo 2017/2019, può essere utile ritornare sulla possibilità data al professionista di ottenere, nel triennio, il 20% dei crediti necessari per ottemperare all’obbligo formativo attraverso l’autoformazione.

Per quanto riguarda le attività rientranti nell’autoformazione, le indicazioni generali che arrivano dalla Commissione Nazionale ECM, valide per tutte le professioni sanitarie, sono “l’utilizzazione individuale di materiali durevoli e sistemi di supporto per la formazione continua preparati e distribuiti da Provider accreditati” e “l’attività di lettura di riviste scientifiche, di capitoli di libri e di monografie non preparati e distribuiti da provider accreditati ECM e privi di test di valutazione”.

L’attività di autoformazione dà diritto a 1 credito per ogni ora di impegno formativo autocertificato.

Per il triennio 2017/2019 il numero complessivo di crediti riconoscibili per attività di autoformazione non può superare il 20% dell’obbligo formativo triennale, valutando sulla base dell’impegno orario autocertificato dal professionista il numero dei crediti da attribuire.

Spetta all’Ordine indicare il numero di crediti acquisiti dal discente valutando l’attività svolta ed autocertificata.

Come fare per il riconoscimento dei crediti?

La validazione del percorso formativo seguito in autoapprendimento viene autocertificato, sulla base del modello fornito dal Cogeaps. Le vie per ottenere il riconoscimento dei crediti sono due:

  • Consegnano il modulo di autocertificazione al proprio Ordine provinciale
  • Collegandosi direttamente al sito CoGeAPS e inserendo autonomamente i dati dell’autocertificazione attraverso l’area riservata.

Da più parti si consiglia, per abbreviare i tempi di riconoscimento, di consegnare direttamente al proprio Ordine il modulo dell’autocertificazione compilato indicando, nel caso l’autoformazione sia stata svolta leggendo libri o articoli di riviste anche online: il titolo, autore, editore, anno di pubblicazione e se online l’indirizzo web.

Leggi l’articolo completo su www.odontoiatria33.it dove iscrivendoti potrai anche scaricare un attestato che contiene le informazioni necessarie da allegare all’autocertificazione da consegnare al proprio Ordine.

Vai all’articolo e all’attestato.


Disclaimer
Tutti i diritti sono dei legittimi proprietari.
Whitemedical.it è il portale per trovare facilmente materiale utile sull’Odontoiatria.

Adv




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *